lunedì 18 maggio 2015

18/05/13-18/05/15

Sono qui, davanti al computere e davanti al "foglio" bianco e mi rendo conto che non sò bene da dove cominciare.
Quando iniziai a scrivere il blog, decisi di utilizzarlo solo a scopo professionale, cioè mettere solo i miei disegni e tralasciare la mia vita privata.
Ho sempre pensato che l'arte dica molto di una persona e in generale non mi piace molto parlare di me.
Io sono la mia arte, anche se sò benissimo di essere altre cose e ovviamente ho notato che non tutte le persone le vedono tutte insieme.

 I am here, in front of the computere and to "paper" white and I realize that I do not know where to begin. 
When I started writing the blog, I decided to use it solely for professional purposes, that is to just put my drawings and leave out my private life.  
I always thought that art tell a lot about a person, in general I do not really like talking about myself. I am my art, but I know very well that other things and obviously I know that not all people see them all together.

Quello che non sapete, è che creai questo blog in un momento particolare della mia vita.
Da alcuni mesi era morto mio padre e dopo essere "uscita" dal tunnel del lutto, cominciai a chiedermi che cosa fosse rimasto della mia anima spezzata. La mia vita non aveva avuto senso per mesi eppure io ero viva e dovevo fare qualcosa.
Decisi quindi di riprendere a disegnare e ho pensato che mettendo i miei vecchi disegni e quello che mi veniva in mente nel tempo avvenire, avrei forse ritrovato lo stimolo a disegnare.

What you do not know, it is that I created this blog in a particular moment of my life. 
For several months my father had died and after "exit" from the tunnel of mourning, I began to wonder what was left of my broken soul
My life had not had sense for months but I was alive and I had to do something. I decided to resume drawing and I thought putting my old drawings and what I could think in time to come, I might have found the urge to draw.

Il blog è stato poi a mia insaputa, una sorta di canalizzatore. Ho conosciuto quello che poi è diventato il mio curatore d'arte (Massimo Picchiami) e da allora ho cominciato a mettere i miei disegni su tela.
Chi mai avrebbe immaginato di diventare pittrice!
Nel giro di poco tempo ho fatto 3 mostre, sono stata selezionata ad un'asta a Milano con Basezero e a Giugno parteciperò al Premio Eureka.
Il 2014 è stato un anno molto importante!

The blog was then unknown to me, a kind of channeler. I knew what would later became my art curator (Maasimo Picchiami) and since then I started to put my drawings on canvas. 
Who ever would have imagined of becoming a painter! 
In a short time I did three exhibitions, I was selected at an auction in Milan with Basezero and in June I will attend to the Eureka Prize.
2014 has been a very exciting year!
  
Vi ricordate quando vi parlai della serie di illustrazioni da allegare alla vendita della birra?
Bene, questa è la prima illustrazione da poco uscita come gadget:

Do you remember when I spoke of the series of illustrations to be attached to the sale of beer? 
Well, this is the first illustration release as gadgets:


Questa è la locandina nei ristoranti e bar!-This is the poster in restaurants and bars!
Questa è la lista dove potrete trovare le mie illustrazioni (menù beer):

This is the list where you can find my illustrations(menù beer):

 Menu beer:
- Osteria Pecora Nera- San Gemini
- Minareto- Narni
- La Rocchetta- Marmore
- La Casareccia -Avigliano
Aperi beer:
-Osteria Pecora Nera
-Bar Centro Italia -Narni
-La Locanda bar pasticceria- Avigliano
-Bar Maceo - Terni

Esattamente oggi, sono due anni che mio padre è morto.
Mi piace pensare che in qualche modo lui legga i miei post e veda i miei dipinti.
Dopo la sua morte, la mia vita artistica ha preso un piega inaspettata e so benissimo che è per merito suo.

Grazie .

Exactly today, two years my father died. 
I like to think that some ways he reads my posts and see my paintings. 
After his death, my artistic life took an unexpected turn, and I know very well that I thanks to him.

Thank you.


-Machi-
 

2 commenti:

  1. Forse è uno dei più bei post che tu abbia mai scritto! Secondo me, tuo padre l'ha già letto prima ancora di scriverlo, perché da due anni ha acquisito il potere di leggere direttamente nel cuore delle persone, soprattutto nel cuore di sua figlia! ;)

    RispondiElimina
  2. Non so bene dove si va quando si muore, ma credo che l'anima rimane vicino a chi abbiamo voluto bene.
    Che lui mi è vicino ne sono certa, potrei portarti mooolti esempi...Sicuramente sono cambiata, come se fossi "un prima e un dopo", si va avanti e la mia arte è quella parte di me che si sta aggrappando alla vita.
    Oggi ho deciso di non piangere, ma le tue parole mi hanno commossa.
    Un abbraccio, torno al lavoro! :-***

    RispondiElimina